Lettera 4 - Il tempo che fu

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lettera 4

Emigranti > Svizzera > Spazzacamini

Caro Fratell
Prima d'andare a Misoco andrai a trovare il Fontana e dirglielo che tu vieni qua alla mia piaza che care sorelle mi faranno il piacere a farmi un paio di calzette ma sottili, e di gamba quasi lunga come questa lettera, e non di più che quanto sono una volta a Vienna che credo per Santo Michaele io mi ricorderò di voi, e niente perchè io vorrei mandarvi qualche cosa ma prima bisogna essere sicuro di una piaza perche qua senza gia in questi paesi non si può vivere. Oramai fin l'anno nuovo bisogna aver pazienza.
Addi, e ti aspetto con contentezza.
E resto vostro figlio e Fratello sino alla Tomba
                                                                  Zaro Fidelius

Torna ai contenuti | Torna al menu fpCount.exe.

Ultima modifica: